domenica 19 novembre 2017

La battaglia delle consonanti



Obiettivi: esercizio delle abilità di comprensione (orale e scritta) e produzione orale in riferimento alla decodificazione dei suoni consonantici; utilizzo del dizionario

Età e livello: adolescenti e adulti di livello A

Materiali e supporti: lavagna, foglio da stampare, un dizionarietto di italiano (oppure uno smartphone con un dizionario installato o dotato di connessione ad internet)


Grazie a questa versione rivisitata della celeberrima battaglia navale potrete far esercitare i vostri allievi sull'utilizzo dei principali suoni consonantici. Come si gioca? È molto semplice.
Dividete la classe in due squadre. Poi disegnate alla lavagna uno schema di questo tipo:


Ovvero una tabella in cui tutte le consonanti si intersecano. L'insegnante avrà con sè il seguente foglio, da non mostrare alla classe: link alla griglia.

Un membro della squadra uno indica una casella, pronunciando le due lettere di riferimento. Se la casella si rivelerà vuota sulla mappa dell'insegnante, allora l'allievo avrà fatto un buco nell'acqua, il coordinatore del gioco sbarrerà il riquadro vuoto e il turno passerà all'altra squadra. Se invece il giocatore avrà "colpito una parola", il docente scriverà il termine nella casella, scegliendo una fra le opzioni qualora disponibili.  A questo punto i membri della squadra che ha trovato la parola dovranno spiegarne il significato all'insegnante (oppure cercarla sul dizionario e dimostrare di averla compresa). Dopo aver ripetuto correttamente la pronuncia del vocabolo, infine, otterranno il punto. Si passerà così all'altra squadra.
Ottenere un punto, come si può vedere, non è difficile: le discrepanze di punteggio deriveranno più che altro dalla capacità di indovinare dove si trovano le parole sulla griglia (infatti quando si sbaglia ad indicare una casella il turno passa all'altra squadra).

Buon divertimento!

P.S. Qualora si volessero accrescere i vocaboli all'interno della tabella, esistono degli strumenti utili per trovare delle parole a partire da combinazioni predefinite di lettere, ad esempio il calcolatore messo a disposizione in questo sito. L'utilizzo di software come questo semplificherà non poco la vita. 😉

https://tinyletter.com/Italianoperstrani